Cessione Mercatone Uno: incontro in Regione con la nuova proprietà | Intervento Sindaco di Altopascio, Sara D'Ambrosio

La situazione resta delicata e in evoluzione. E noi continueremo a vigilare e ad aggiornarci con l’azienda e con i lavoratori per monitorare lo stato di avanzamento, soprattutto in relazione alle nuove prospettive occupazionali”.

È il commento del sindaco di Altopascio, Sara D’Ambrosio, rispetto all’incontro sulla vicenda ex Mercatone Uno avvenuto oggi in Regione. “In tempi brevi, appena effettuati i lavori di adeguamento degli immobili, ripartirà la vendita al pubblico del gruppo Cosmo in una porzione dell'edificio di Altopascio con il mantenimento di 28 lavoratori (25+3) - aggiunge - L’azienda ci ha comunque prospettato, come contenuto nell'accordo siglato con le organizzazioni sindacali, la possibilità di aprire alla vendita, da parte di partner commerciali che colllaborano già con il gruppo Cosmo, anche un’altra posizione dell’immobile, andando quindi a recuperare posti di lavoro tra gli ex dipendenti Mercatone Uno, che oggi si trovano in cassa integrazione. Continueremo a seguire con costanza la vicenda: ci saranno altri confronti con l’azienda, di aggiornamento e informazione rispetto alla situazione attuale. Da parte nostra restano fermi due aspetti: dialogo e sostegno nei confronti dei lavoratori e massima disponibilità nei confronti della nuova proprietà”.