Il Tau si aggiudica il titolo di miglior squadra italiana dilettantistica

Grande soddisfazione in casa Tau Calcio Altopascio per il risultato raggiunto all’Universal Youth Cup Torneo Alpi Apuane, che è uno dei più importanti tornei del mondo nella categoria Pulcini e che vede la partecipazione di squadre del calibro di Juventus, Ajax, Atletico Madrid, Manchester United e Paris Saint-Germain.

I 2007 del Centro di Formazione Inter, allenati dai mister Guerri e Cervelli, tornano infatti a casa con il titolo di migliore squadra italiana dilettantistica. I giovani amaranto si sono piazzati primi tra le dilettanti e 13° assoluti nel torneo internazionale che ha coinvolto ben 64 squadre. Nel corso del torneo hanno avuto la possibilità di confrontarsi con squadre come Milan, Fiorentina, Torcy (Parigi), La Spezia e Venezia.

«Questo risultato straordinario – commenta Dante Lucarelli, direttore sportivo del Tau Calcio Altopascio – non è frutto del caso o della fortuna. È un traguardo che abbiamo raggiunto con un’attenta pianificazione del lavoro in tutte le categorie del settore giovanile, grazie soprattutto alla stretta collaborazione con l’Inter che porta a perfezionarci e a crescere sempre di più. I ragazzi, un gruppo particolarmente coeso e concentrato, sono stati bravi al punto che durante il torneo hanno perso una sola partita, di misura, contro la Fiorentina. Non è stato neppure un risultato isolato, nel week-end pasquale abbiamo infatti ottenuto ottimi risultati anche in altre categorie come gli esordienti che hanno ben figurato nel torneo internazionale di Montecatini classificandosi prima fra le squadre dilettanti».

A darsi battaglia sui campi della Versilia non solo importantissime squadre italiane, come l’Empoli, Milan, Atalanta, Juventus e Fiorentina, ma soprattutto team internazionali di livello, come l’Atletico Madrid, vincitore del torneo, l’Ajax, campione nel 2017, il Chelsea e il Paris Saint Germain.

Una soddisfazione, quindi, per la società altopascese essersi ritagliata un posto tra le “grandi” e aver scalato la classifica di uno dei più importanti e partecipati tornei a livello internazionale.