Lucense

Lucense è una Società Consortile per Azioni no profit, costituita a Lucca nel 1984 con la partecipazione di soci enti pubblici, istituti e fondazioni bancarie ed associazioni di categoria. L’attività è finalizzata allo sviluppo del sistema economico territoriale, ma nel corso degli anni il mercato di riferimento di Lucense si è progressivamente allargato, fino ad assumere una dimensione nazionale, e per alcune attività anche internazionale.

www.lucense.it

News correlate

22 Gennaio 2018

Edilizia sostenibile al Polo Tecnologico con "Abitare Mediterraneo"

Cliente: Lucense

“Abitare Mediterraneo”, la piattaforma regionale di cui Lucense è partner, è una delle protagoniste della settimana dell’“Edilizia Sostenibile”, promossa da CNA Costruzioni e CNA Installazione Impianti di Lucca. All’interno del Polo Tecnologico Lucchese, fino al 27 gennaio, si terranno convegni, seminari, dimostrazioni e visite guidate al Centro di Divulgazione e di Formazione Abitare Mediterraneo: una serie di appuntamenti, quindi, che punta a dare una nuova interpretazione alla filiera edile, partendo dai professionisti fino ai cittadini. 

16 Dicembre 2017

Un po' di Lucca a Catanzaro con l'azienda 55100

Cliente: Lucense

C’è un po’ di Lucca nel cuore di Catanzaro, grazie all’azienda lucchese 55100, che crea, progetta, disegna e realizza arredi e allestimenti in carta e cartone, unici, originali e totalmente sostenibili dal punto di vista ambientale. Da ieri, infatti, nel nuovo “Comunale”, uno dei bar storici di Catanzaro, situato al centro del Corso, a poca distanza dal complesso monumentale del San Giovanni e dalla Basilica dell’Immacolata, affiancato al cinema-teatro, ad un passo dall’importante installazione murale del 1949 di Mimmo Rotella sul Palazzo delle Poste, ci sono arredi, banconi, cantinette per i vini  made in Lucca o, per meglio dire, made in 55100.

09 Dicembre 2017

Laboratorio del costruire sostenibile, Lucca fa scuola

Cliente: Lucense

132 professionisti, tra studi professionali e imprese, 17 laureandi e neolaureati in architettura e ingegneria, 65 studenti delle scuole superiori della provincia di Lucca, 6 moduli tra ottobre e dicembre. Ecco i numeri del Laboratorio del costruire sostenibile (www.labcostruiresostenibile.it), quinta edizione, sostenuto dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca e Fondazione UiBi e promosso da Lucense, nell’ambito della piattaforma Abitare Mediterraneo, insieme con Istituto nazionale di bioarchitettura sezione di Lucca, Scuola edile lucchese e Celsius, con la collaborazione dell’Ordine degli architetti e degli ingegneri e del Collegio dei geometri e dei periti industriali di Lucca.

23 Ottobre 2017

Si apre a Lucca il progetto Life Aspire

Cliente: Lucense

Si avvia in settimana il progetto europeo LIFE ASPIRE. Giovedì 26 e venerdì 27 ottobre si terrà a Lucca il primo incontro tra i partner del progetto, di cui il Comune di Lucca è il capofila. Saranno presenti tra i partner il comune svedese di Stoccolma e quello croato di Zara. Il progetto Life ASPIRE è uno dei tre progetti finanziati sui temi dei trasporti selezionati tra gli oltre 850 presentati a Bruxelles, di cui 262 italiani, nel quadro nel programma europeo Life Plus 2016.

11 Ottobre 2017

Lucense al Miac per parlare di qualità della carta, ricerca e innovazione tecnologica

Cliente: Lucense

Da sempre impegnati nella ricerca e nel trasferimento tecnologico al servizio delle imprese cartarie. Con questa sorta di slogan Lucense partecipa anche quest'anno al Miac (stand n. 124), la mostra dell'industria cartaria. Un'occasione per presentare in un contesto internazionale le proprie competenze, le diverse aree di intervento e i servizi offerti alle imprese della filiera cartaria, confermando così il ruolo di supporto che Lucense svolge al fianco delle aziende nei loro processi di innovazione e di crescita.

07 Ottobre 2017

Successo per la presentazione del progetto Life Eco-Pulplast

Cliente: Lucense

Dallo scarto di pulper al pallet. È stato presentato venerdì 6 ottobre, nella sede di Lucense e di fronte a un'ampia platea, il progetto "Life Eco-Pulplast", il progetto sperimentale, avviato nel 2015 e cofinanziato dal programma Life+ dell'Unione Europea, che tratta il pulper, lo scarto estratto dal macero utilizzato per produrre carte per uso industriale, per trasformarlo in europalletecosostenibili in plastica eterogenea.

Pagine