Novità in materia di privacy, incontro partecipato in Fondazione Banca del Monte di Lucca con l'Ordine dei commercialisti

Novità in materia di privacy e trattamento dei dati personali, fra tre settimane diventano operative le nuove norme previste dall'Unione europea. Ne hanno parlato, in un convegno molto partecipato, esperti del settore, per fornire ai professionisti lucchesi e alle aziende del territorio una panoramica a tutto tondo su cosa e come cambierà la situazione. L'evento, voluto e organizzato dall'Ordine dei commercialisti e degli esperti contabili e dalla Fondazione Banca del Monte di Lucca, dal titolo "Il Regolamento UE 2016/679 applicato alla realtà nazionale", ha fornito indirizzi utili e pratici rispetto al Regolamento generale sulla protezione dei dati europeo, meglio noto come GDPR. Un atto che impone importanti cambiamenti organizzativi nelle aziende e in relazione alla gestione della cybersecurity.
Dopo i saluti dei presidenti della Fondazione Banca del Monte di Lucca, Oriano Landucci, e dell'Ordine dottori commercialisti ed esperti contabili di Lucca, Carla Saccardi, a prendere la parola è stato l'avvocato Giuseppe Vaciago, seguito dall'ingegnere Dorotea Alessandra de Marco, del Garante per la protezione dei dati personali, e il dottor Claudio Telmon, esperto del Clusit.