Porte aperte alla Riserva naturale del Lago di Sibolla: un ottobre ricco di appuntamenti

La Riserva del Lago di Sibolla: un paradiso naturale da vivere e da riscoprire ogni giorno sotto una luce diversa. Sono molte le iniziative per il mese di ottobre, inserite nel programma regionale dei parchi e delle aree protette e messe in campo dall’amministrazione comunale di Altopascio in collaborazione con le associazioni del territorio per far conoscere sempre di più quel gioiello di biodiversità che sorge a pochi passi dal centro storico della cittadina del Tau. Si parte martedì 9 ottobre alle 21.30 con il primo appuntamento. «Siamo molto felici di questa serie di iniziative che abbiamo organizzato grazie alla collaborazione delle associazioni Zero in condotta e Natura di Mezzo – ha detto il vice sindaco e assessore all’ambiente Daniel Toci -. Il nostro obiettivo è quello di far vivere e far conoscere al maggior numero possibile di persone questo piccolo angolo di paradiso che abbiamo la fortuna di avere a due passi da casa. Per questo scopo abbiamo anche ricevuto un contributo di 10mila euro dalla Regione Toscana. Grazie a queste risorse potremo far vivere la riserva ancora di più. Molte iniziative le abbiamo già messe in campo e altre ne organizzeremo a breve: le nostre intenzioni sono serie, non puntiamo a qualche apertura una tantum, ma a un programma annuale, diversificato e continuativo».

IL CALENDARIO. Nelle sere del 9, 16, 23 e 30 ottobre il centro visitatori sarà aperto per ospitare “Sibolla Horror”, incontri di discussione e proiezioni dedicate al cinema horror con ambientazione a tema. Le attività si svolgeranno esclusivamente nel centro visitatori per non disturbare il riposo serale degli animali. L'evento è organizzato dalle associazioni Zero in condotta e Natura di mezzo. L'ingresso è gratuito, ma è necessario esibire la tessera dell'associazione (anch'essa gratuita).

Per informazioni: 340.259583;asso.zeroincondotta@gmail.com.

Venerdì 12 ottobre poi due luoghi speciali della Lucchesia saranno idealmente collegati: al centro visitatori della Riserva sarà infatti presentato l’ultimo lavoro del fotografo Lorenzo Shoubridge dal titolo “Alpi Apuane, terre selvagge”. L’appuntamento è per le 17, a seguire piccolo aperitivo.

Scopriamo l’autunno”: nelle giornate di venerdì 12 e venerdì 19 ottobre infine, dalle 14 alle 18.30, i volontari della riserva saranno a disposizione dei visitatori desiderosi di scoprire la magnifica natura che circonda il lago. In programma visite guidate, cacce al tesoro e incontri al centro visitatori. Prenotazione obbligatoria.

È possibile inoltre prenotare una visita in orari diversi da quelli indicati inviando una mail a naturadimezzo@gmail.com o telefonando al numero 338.6553603.