Oltre 3000 persone al Real Collegio: successo per la sesta edizione di Lucca Art Fair

Cliente: 

 Oltre 3000 persone, uno splendido weekend tra arte e cultura e un volume d’affari solido e interessante: grande successo, dunque, per la sesta edizione di Lucca Art Fair. La mostra-mercato dell’arte moderna e contemporanea ha animato le sale e i chiostri del Real Collegio, location inedita, nel weekend dal 20 al 22 maggio, attirando un folto pubblico di appassionati e curiosi.

«Siamo estremamente soddisfatti - commenta Paolo Batoni, exhibition manager - di com’è andata questa edizione. Si è trattata di una ripartenza in grande stile, con un format completamente rinnovato che ha dato ampio spazio tanto alle gallerie emergenti come a quelle consolidate del panorama italiano. Di grande richiamo è stato Museum Partner, il progetto nato con il Museo Civico Fattori che ha permesso di esporre opere su carta, uniche e rarissime, in una commistione affascinante tra fiera e cultura. Molto buono anche il volume di affari che le gallerie hanno potuto registrare: la conferma che la bellezza, l’arte e la cultura non solo pagano, ma possono essere parte della ripartenza economica di tutto il territorio. Ringrazio gli enti che ci hanno sostenuto e che ci hanno accompagnato in questo percorso e diamo a tutti appuntamento al 2023, nuovamente al Real Collegio per una nuova edizione, ancora più interessante».

Lucca Art Fair è stata organizzata da T.O.E. Market, con il patrocinio del Comune di Lucca, della Camera di Commercio di Lucca, di Confindustria Toscana Nord e del Real Collegio. Per eventuali ulteriori informazioni: www.luccaartfair.com