Partito l'intervento di pulizia delle zanelle e delle chiaviche: appuntamento fisso per la sicurezza stradale e il decoro del territorio

Più sicurezza nel comune di Coreglia Antelminelli con le operazioni di pulizia delle zanelle e chiaviche ai lati delle strade. L’intervento, messo in campo per la prima volta lo scorso anno, diventerà un appuntamento fisso per l’amministrazione calendarizzato nel mese di dicembre. Un impegno che la giunta Remaschi ha preso proprio con l’obiettivo di rendere più funzionali e più pulite, e quindi più sicure e più belle, tutte le strade del territorio. 

 

«L’intervento di pulizia delle zanelle e delle chiaviche - commentano il sindaco Marco Remaschi e l’assessore ai lavori pubblici Emilio Volpi - è già iniziato e contiamo di completarlo entro la fine del mese. Le operazioni di pulizia interesseranno tutte le strade del territorio, comprese quelle delle frazioni montane e quelle di collegamento tra la parte bassa e la parte alta del nostro territorio. Abbiamo deciso di renderlo un appuntamento fisso, da rinnovare ogni anno di questi tempi. Mantenere pulite zanelle e chiaviche significa garantire la sicurezza delle strade, evitando intasamenti e consentendo alle acque piovane di defluire. Significa anche avere carreggiate più ampie, strade più belle e, quindi, un decoro maggiore per tutto il comune».

 

L’INTERVENTO. Il macro-intervento di pulizia delle zanelle e delle chiaviche sta interessando tutto il comune di Coreglia Antelminelli e si completerà entro la fine del 2021. Ad essere pulite saranno le strade delle frazioni montane e quelle che collegano il fondovalle con le zone più alte del territorio