Tagetik alla conquista del mercato scandinavo del software

Cliente: 

Tagetik, azienda leader nel mercato delle soluzioni software per il Performance Management, ha annunciato la nascita di Tagetik Nordic AB. La società si occuperà di fornire supporto diretto in termini di vendita, implementazione del software e servizi di consulenza alle aziende in Svezia, Danimarca, Norvegia, Finlandia e Islanda. La nuova filiale del gruppo è il risultato dell’acquisizione da parte di Tagetik del suo precedente distributore nel mercato del Nord Europa.
La nascita di Tagetik Nordic AB è accompagnata dall’apertura di un nuovo ufficio a Stoccolma (Svezia) che permetterà di continuare l’espansione e la crescita di Tagetik nel Nord Europa. Tra le aziende di questo mercato che sono già clienti di Tagetik figurano Ambea, Dina, Protector, Hempel ed Elematic; tutte aziende leader nei rispettivi settori.
La nuova operazione diretta sarà guidata da due esperti in materia finanziaria e del mercato del software di Corporate Performance Management (CPM): Marco van der Kooij, General Manager di Tagetik Benelux, ricoprirà il medisimo ruolo anche per Tagetik Nordic, mentre Erik Granbom, forte dei suoi 20 anni di esperienza nella vendita di software, sarà il nuovo Sales Director di Tagetik Nordic.
“La creazione di un’operazione diretta consentirà a Tagetik di concentrarsi esclusivamente sulla soddisfazione e sul successo dei propri clienti nel Nord Europa”, ha dichiarato Marco van der Kooij. “Con il supporto dei nostri partner commerciali, la nuova operazione ci aiuterà a crescere ulteriormente nel mercato del software di CPM”.
“La nuova operazione diretta ci permetterà di aumentare la nostra crescita su scala internazionale e lavorare direttamente con i Chief Financial Officer (CFO) e i manager dell’area ‘Amministrazione, Finanza e Controllo’ nel mercato nordico”, ha dichiarato Manuel Vellutini, co-CEO di Tagetik. “Marco e il suo team hanno ottenuto ottimi risultati nel primo anno di attività diretta nella regione del Benelux e sotto la sua guida aumenteremo gli investimenti marketing e vendite ed accresceremo ulteriormente le relazioni con i clienti del Nord Europa, che potranno anche beneficiare di maggiori servizi di supporto”.