Villa Basilica: due nuove interventi sul territorio

 Trecentomila euro di fondi regionali da destinare al territorio di Villa Basilica. Ammontano a tanto le risorse ottenute dall’amministrazione comunale di Villa Basilica grazie ai fondi stanziati dal Documento operativo per la difesa del suolo (DODS) della Regione Toscana. Due gli interventi previsti. Il primo riguarda la frana in località San Moscato, a Pariana: qui sarà risistemato il versante franato e si provvederà alla regimazione delle acque, per garantire la piena sicurezza della strada di accesso principale alla frazione.

Il secondo intervento, invece, riguarda la località Piastrata: qui l’amministrazione procederà alla bonifica dell’area in cui si trovano i rifiuti della ex GO.BER. In particolare saranno rimossi gli scarti di lavorazione non pericolosi lasciati dalla precedente proprietà, che erano stati messi in sicurezza in via cautelativa. Successivamente, si provvederà alla sistemazione del versante del torrente Pescia, adiacente all’area della bonifica.

 

“I finanziamenti regionali che abbiamo ricevuto ci consentono finalmente di risolvere due situazioni critiche che non potevano più essere rimandate – chiarisce il vice sindaco Giordano Ballini -. In particolare la rimozione dei rifiuti stoccati nell’area dell’ex GO.BER. ha richiesto più tempo del previsto, perché la Regione Toscana ha accertato che la competenza non era esclusivamente dell’amministrazione villese, ma anche regionale, poiché gran parte dei rifiuti si trova sul terreno demaniale. Questo ha necessariamente allungato i tempi di intervento: ora, però, possiamo partire con la bonifica”.